L'albero più bizzarro sulla faccia della Terra


Da Socotra, l'isola più grande dello Yemen nell'Oceano Indiano, che comprende circa il 95% della massa di tutto l'arcipelago, nasce un albero assai bizzarro conosciuto come "Dracaena cinnabari". Il suo nome deriva dalla resina rosso scuro (cinabro) che fuoriesce quando la corteccia o le foglie vengono recise, chiamata fin dall'antichità "sangue di drago" (Dragon blood tree).

Il luogo in cui l'albero si trova é stato descritto come "il luogo dall'aspetto più alieno sulla Terra".

Questi insoliti alberi, che non si trovano in nessun'altra parte del mondo, si sono evoluti in isolamento per milioni di anni.