Xiao Sa, il cane bianco alla maniera di "Forrest Gump"


Un cane senza fissa dimora, conosciuto come Xiao Sa, ha seguito un gruppo di ciclisti per 24 giorni lungo 1.833 chilometri di autostrada da Kangding, nella provincia di Sichuan, a Lhasa in Tibet.

Zhang Heng, uno studente di 22 anni di Wuhan, capitale della provincia di Hubei, la città più popolosa della Cina centrale, per festeggiare la sua laurea ha deciso di affrontare la sfida di viaggiare fino a Lhasa, nel Tibet, unendosi a un gruppo di ciclisti.

Era il il 4 maggio. Lungo la strada il giovane incontra un cane solitario. Giaceva stanco sulla strada che porta a Yajiang, nella provincia di Sichuan. "Così l'abbiamo nutrito, e poi ha seguito il nostro team" ha detto Zhang Heng in seguito.

Lì per lì i ciclisti hanno pensato che il cane li seguisse per divertimento, o tutt'al più per incoraggiarli, ma poi hanno visto che continuava a seguirli giorno e notte. Il team ha quindi deciso di portarselo dietro fino alla fine della loro impresa.

Lo hanno chiamato Xiao Sa, combinando Sa che significa "piccola" con l'ultima sillaba di Lhasa.

Durante il viaggio, Xiao Sa, Zhang e il suo team hanno percorso oltre 1.800 chilometri e scalato 10 montagne alte più di 4.000 metri.

Xiao Sa ha corso dietro loro su per le montagne e lungo le strade sterrate.

Per non lasciare indietro il coraggioso cane,  Zhang ha messo il cane sulla parte posteriore della bici quando il team percorreva la discesa. In quei tratti la velocità poteva raggiungere i 70 chilometri all'ora.

Molte persone hanno smesso di pedalare in alcuni tratti, poi hanno preso l'autobus, ma il cane continuava.


Molta altra gente che andava in bicicletta lungo la strada aveva imparato del cane e hanno seguito il gruppo di Zhang fino a Lhasa.


Giovedi la squadra e Xiao Sa sono finalmente arrivati ​​a Lhasa. (Nell'immagine si può vedere Zhang Heng e  Xiao Sa in posa a Lhasa)

Il cane è subito diventato una celebrità sul Web. Il team ha aperto un  micro blog "Go Go Xiao Sa" che ha attirato più di 37.000 seguaci in due settimane.

Ora finalmente il cane bianco che nessuno sa da dove proveniva o per quanto tempo si trovava sull'autostrada G318 ha trovato un amico in Zhang Heng, che scrivendo sul suo Weibo ha detto di portarselo con lui a Wuhan.

Qui si può vedere il cane che corre dietro al gruppo (video).